Il 7 ottobre a Roma “L’assistenza si costruisce insieme”

Il 7 ottobre a Roma “L’assistenza si costruisce insieme”

5 ottobre

Per riformare nel profondo il nostro sistema di welfare – e in particolare la presa in carico delle persone affette da malattie croniche e il potenziamento dell’assistenza territoriale – è fondamentale ascoltare le proposte e le ragioni di chi è in prima linea.

Per questo Spi Cgil e Fp Cgil Medici e Dirigenti Ssn hanno deciso di chiamare a raccolta cittadini, operatori socio-sanitari e istituzioni per un’iniziativa seminariale dal titolo “L’assistenza si costruisce insieme. I protagonisti del Sssn dialogano” che si terrà il prossimo 7 ottobre a Roma presso il Centro Congressi Frentani.

I lavori saranno aperti alle ore 9.30 dalle introduzioni del Segretario nazionale Fp Cgil e Dirigenti Ssn Andrea Filippi e della Segretaria nazionale dello Spi Cgil Antonella Pezzullo.
Seguirà una tavola rotonda condotta dalla giornalista di Quotidiano Sanità Ester Maragò a cui prenderanno parte diversi pensionati e operatori sanitari del territorio. All’iniziativa parteciperanno inoltre la senatrice e vice-Presidente della Commissione igiene e sanità del Senato Paola Boldrini, l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato e il direttore dell’Agenas Domenico Mantoan.
Le conclusioni sono invece affidate ai Segretari generali nazionali dello Spi Cgil e della Fp Cgil Ivan Pedretti e Serena Sorrentino.

Sarà possibile seguire il seminario in diretta sulle pagine Facebook dello Spi Cgil nazionale e della Funzione pubblica Cgil nazionale.

Allegati

DIPARTIMENTO
socio sanitario

Al via mobilitazione dei pensionati, il 1 giugno manifestazione a Roma

Tre grandi assemblee per il prossimo 9 maggio a Padova, Roma e Napoli e una manifestazione nazionale il 1° giugno in piazza San Giovanni a Roma. I Sindacati Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil annunciano l'avvio della mobilitazione dei pensionati per protestare contro la totale mancanza di attenzione nei …
→ Continua la lettura

Al via mobilitazione dei pensionati, il 1 giugno manifestazione a Roma

Pensione di cittadinanza: ecco perché la riceveranno in pochi

L’Inps aveva ipotizzato che ad accedere alla pensione di cittadinanza sarebbero state 250 mila famiglie, il Ministro del lavoro Luigi Di Maio ne aveva annunciate 500 mila: non sarà così, saranno molte meno. I paletti per accedere all’integrazione sono molto più rigidi di quelli propagandati e sostan…
→ Continua la lettura

Pensione di cittadinanza: ecco perché la riceveranno in pochi