Mangiare bene per vivere bene: incontri con Paolo Pigozzi

Mangiare bene per vivere bene: incontri con Paolo Pigozzi

4 maggio

Le abitudini alimentari delle persone anziane producono degli effetti certi sulle condizioni di benessere e sulla salute. Una dieta equilibrata, fatta soprattutto di alimenti sani, in particolare in età avanzata, non può che giovare al mantenimento del nostro stato di salute.
Allo stesso modo, svolgere attività fisica è un fattore determinante per prevenire acciacchi e per rinforzare il sistema immunitario.
Per questo motivo lo Spi Cgil, in collaborazione con l'Auser nazionale, ha scelto di promuovere una serie di seminari sul tema con il dottor Paolo Pigozzi, medico e nutrizionista.
Ecco tutti gli appuntamenti:

• 19 MAGGIO 2021 – dalle ore 15.00 alle 17.30 - MANGIARE BENE PER VIVERE BENE
Come mantenere il nostro organismo e il sistema immunitario il più possibile in salute anche in tempi di pandemia. Tra scienza e tradizione. Riflessioni, suggerimenti e qualche ricetta.

• 27 MAGGIO 2021 – dalle ore 15.00 alle 17.30 - MUOVERSI PER RESTARE VIVI
L’attività fisica è un pilastro fondamentale per la prevenzione, ma anche per riacquistare la salute, fisica e psichica. Socrate, le multinazionali e noi. Il movimento quotidiano.

• 9 GIUGNO 2021 – dalle ore 15.00 alle ore 17.30 - IL CIBO DELL’ANIMA
Ridurre lo stress, nutrire la mente e lo spirito per rinforzare il sistema immunitario e vivere felici e contenti. Un obiettivo che tutti meritiamo di raggiungere.

Tutti i seminari saranno accessibili al seguente link: spicgil.adobeconnect.com/benessere

DIPARTIMENTO
diritti e benessere

Al via mobilitazione dei pensionati, il 1 giugno manifestazione a Roma

Tre grandi assemblee per il prossimo 9 maggio a Padova, Roma e Napoli e una manifestazione nazionale il 1° giugno in piazza San Giovanni a Roma. I Sindacati Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil annunciano l'avvio della mobilitazione dei pensionati per protestare contro la totale mancanza di attenzione nei …
→ Continua la lettura

Al via mobilitazione dei pensionati, il 1 giugno manifestazione a Roma

Pensione di cittadinanza: ecco perché la riceveranno in pochi

L’Inps aveva ipotizzato che ad accedere alla pensione di cittadinanza sarebbero state 250 mila famiglie, il Ministro del lavoro Luigi Di Maio ne aveva annunciate 500 mila: non sarà così, saranno molte meno. I paletti per accedere all’integrazione sono molto più rigidi di quelli propagandati e sostan…
→ Continua la lettura

Pensione di cittadinanza: ecco perché la riceveranno in pochi